Banner
Sabato 01 ottobre 2016

ecoera

Banner
  • Home
  • ecoNews
  • News dalle Aziende
  • Associazioni e consorzi
  • Eventi
  • Approfondimenti
  • Rivista
  • Libri
  • Pubblicità
  • Contatti

ECONEWS

Ue, intesa per l'aria più pulita: tetto agli inquinanti

sc

Sblocco dei negoziati, fissati limiti nazionali più stretti per le emissioni. Cinque le sostanze regolamentate: anidride solforosa, ossidi di azoto, composti organici volatili diversi dal metano, ammoniaca e particolato sottile.

Banca Mondiale, 1 mld di dollari a India per energia solare

india

Accordo con 'Isa' per investimenti 1.000 mld dlr entro il 2030.

Rifiuti, per i piccoli elettrodomestici arriva l’«1 contro 0»

raee--400x300Disfarsi di un vecchio cellulare o dell’asciugacapelli rotto diventa più facile (e gratuito): questi piccoli elettrodomestici potranno essere consegnati ai negozi di elettrodomestici che dovranno ritirarli e smaltirli senza che il cittadino sia obbligato ad acquistare un nuovo prodotto. La novità è contenuta nel decreto “1 contro 0” che è stato firmato dal ministro Galetti il 31 maggio 2016 e sta per essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

La batteria più efficace? Utilizza la legge di gravità

st

In California si sperimenta il sistema ARES per stoccare elettricità da fonti rinnovabili: un treno carico di pietre che sale e scende per una collina.

Caffaro: ministero Ambiente, poteri commissario fissati da legge

cb

Dicastero di via Cristoforo Colombo dopo annuncio dimissioni Moreni: non presentati progetti Passo Gavia e Campo Calvesi, ma pronti a convocare conferenza servizi.




Ministro Galletti a Taranto: avanti tutta su bonifiche e riqualificazione Ilva

min_taranto

"Con la collaborazione istituzionale si possono raggiungere buoni risultati, e quelli che presentiamo oggi indubbiamente lo sono”.




Da rifiuti a risorse: Milano incontra New York

milano_newyork

“La raccolta differenziata a Milano è attualmente al 54%. Si tratta di una delle percentuali più alte fra le città in Europa".




La RAI cancella Ambiente Italia. FIMA: “Scompare ultimo spazio di servizio pubblico dedicato ad ambiente”

ambitalia

Cancellato dalla RAI anche Ambiente Italia, trasmissione andata in onda per oltre 20 anni. Per la Federazione Italiana Media Ambientali si tratta del un “nuovo grave colpo all’informazione ambientale” che fa seguito alla decisione di non dare spazio alla terza edizione del programma “Scala Mercalli”.

Riciclo: target UE non bastano, servono incentivi al mercato

cr

La definizione di ambiziosi target di riciclo dei rifiuti urbani è misura indispensabile per impedire che le frazioni valorizzabili degli rsu finiscano in discarica o in inceneritore, recuperando preziose risorse materiali e limitando i rischi ambientali dello smaltimento.